5 maggio 2015

Branzino in cartoccio...di ghisa!

Cucinare il pesce non è mai semplice...il cartoccio poi, che dovrebbe assicurare una buona umidità al prodotto mi si apre sempre, e il sughetto...sparisce! Ma la mia fidata ghisa non fa uscire una goccia di aroma, e così il cartoccio si fa un po' più...pesante! E il risultato è garantito!!!!

Branzino in cartoccio...di ghisa!
Ingredienti per 2 persone
2 branzini puliti ed eviscerati
2 fese d'aglio
1 mazzetto aromatico fresco: timo, maggiorana, salvia, rosmarino
limone
olive nere
vino bianco
olio EVO

Mettere un velo d'olio alla base della ghisa. Riempire il ventre dei branzini con uno spicchio di aglio, abbondanti erbe aromatiche e una fetta di limone; bagnare con un goccio di olio. Aggiungere 1 bicchiere di vino bianco, le olive a volontà e chiudere bene con il coperchio.
Lasciar cuocere 25-30 minuti, il tempo varia a seconda delle dimensioni del pesce, sempre coperto.
Assaggerete il pesce più morbido del mondo :)