1 aprile 2014

Sedani Gamberi ed Asparagi

Dopo mesi di pioggia e freddo, siamo sbarcati per una brevissima ma super rigenerenate vacanza in Provenza...sole, profumo di primavera nell'aria, mare...cosa volere di più?
Ci siamo rigenerati naturalmente con il cibo, facendo una gran scorpacciata di pesce...in particolar modo di gamberetti che costano veramente una stupidata...
Abbiamo unito un bel mazzo di asparagi comprati al mercatino e...voilà una pasta gustosa e cremosa che funziona benissimo come piatto unico!
Da notare sullo sfondo della foto un meraviglioso vino rosée della costa azzurra...salute!!!

Sedani Gamberi ed Asparagi
Ingredienti per 2 persone
500 g di asparagina (asparagi piccoli e saporitissimi)
300 g di gamberi (da sgusciare)
1/2 cipolla dorata
vino bianco
sale e pepe
erba cipollina
1/2 limone
1/3 di bicchiere di latte
olio EVO

Pulire gli asparagi e lasciarli bollire con le punte scoperte in una pentola alta e stretta, per 3-4 minuti.
Nel frattempo in un'altra pentola far bollire l'acqua leggermente acidulata con del limone e far cuocere i gamberi per 3 minuti. Una volta raffreddati sgusciare i gamberi ed eliminare con un coltellino appuntito il filo nero dorsale.
Colare gli asparagi facendo attenzione a non rompere le punte, tagliarli a rondelle e tenere a parte le punte (per decorazione) ed 1/3 delle rondelle. Il resto meterlo in un bicchiere del frullatore con 1/3 di bicchiere di latte, sale e pepe.
In una bella padella di ghisa lasciar dorare con 3 cucchiai di olio 1/2 cipolla dorata tagliata fine, aggiungere i gamberi sgusciati e sfumarli con il vino bianco. Dopo un paio di minuti aggiungere le rondelle di asparago e la crema di asparagi e latte, e lasciar rapprendere il tutto per 4-5 minuti. Salate e pepate.
Una volta cotta la pasta, scolarla al dente e lasciarla saltare con il sugo. Servire ben calda e con un pizzico di erba cipollina (meglio se fresca).