21 marzo 2014

Wok di pollo e verdure con riso basmati

E' arrivata finalmente...bella, rossa...pesantissima...la mia wok di ghisa!!!!! Grazie parpapapà per il regalo meraviglioso...arrivato proprio il giorno della festa del papà...hi hi hi :)
In cambio ho cucinato un bel pollo con verdurine saltate e riso basmati...volevo cucinare i nasi goreng ma mi mancavano un po' di ingredienti, così sono liberamente tratti dalla cucina thai i miei...PARPA NASI GORENG :)

Wok di pollo e verdure con riso basmati
Ingredienti per 4 persone
1 petto di pollo da 500 g circa
2 zucchine
1 carota
1 confezione piccoli di germogli di soia
100 g piselli surgelati
300 g passata di pomodoro
salsa di soia
1 cipolla bianca
olio EVO
1 fesa di aglio
paprika
curcuma

Tagliare a julienne carota e zucchine, triturare cipolla e aglio. Mettere 3 cucchiai di olio EVO nella wok, scaldare leggermente e mettere le verdure a soffriggere. Aggiungere i germogli ben sciacquati e i piselli ancora surgelati, e far saltare bene rigirando spesso. Aggiungere il pollo a cubotti di un paio di cm e lasciar rosolare per bene. Aggiungere abbondante curcuma, un pizzico di peperoncino, la paprika, mescolare ben bene, quindi aggiungere la passata di pomodoro e abbondante salsa di soia, mescolando ben bene. Lasciar cuocere per 15-20 minuti, sempre mescolando (è il segreto della wok!), e servire con del riso basmati.
Ottimo piatto unico per la festa del papà, anzi del mio parpapapà <3

18 marzo 2014

Paté di baccalà

Avete presente la crema più morbida e gustosa che abbiate mai assaggiato? Questo è il paté di baccalà, ricetta della nonna M. rubata con amore, per la gioia di Parpanino e Parpapapà...
gustoso sul pane caldo, rubato a cucchiaiate come la Nutella oppure sulla polenta calda, stile veneto.
La ricetta originale non prevede l'aggiunta di ricotta, ma questo permette di ottenere una crema ancora più morbida e delicata...vi dico solo che a casa nostra la mangiamo a colazione con il pane caldo e il cappuccio...hi hi hi :)
Questa volta la cocotte mi è servita solo per la presentazione :)

Patè di baccalà
Ingredienti
1 kg di merluzzo sotto sale
250 g ricotta
olio extravergine di oliva
pepe

Sciacquare bene sotto acqua tiepida il pezzo di merluzzo sotto sale. Adagiare il pezzo in una larga teglia e ricoprirlo di acqua tiepida, quindi lasciarlo riposare tutta la notte. Io l'ho messo in ammollo la sera alle dieci e l'ho cucinato la sera successiva, cambiando una volta l'acqua.
Tirare fuori la "bestia" dall'acqua, sciacquarla ancora sotto acqua tiepida e immergerla in acqua bollente per 5 minuti.
Una volta tolto dall'acqua eliminare tutta la pelle e metterlo a pezzettini nel frullatore. Girarlo un minuto senza nulla, quindi iniziare ad aggiungere a filo l'olio di oliva (come per fare la maionese) finchè monta. Aggiungere alternando all'olio cucchiai di ricotta, continuando a frullare bene, finchè risulta un composto spumoso e cremoso. Aggiungere pepe in abbondanza e servirlo con pane caldo o polenta a fette.
Sublime!

17 marzo 2014

Pollo Tikka Masala

Sabato sera ho preparato una cena delirante per i miei fratelli Rasaleo (senza la family perchè l'anziano zio era malato...). Non sapendo se i bothers apprezzavano la cucina indiana (conscia che invece parpapapà ne va matto) ho preparato anche una zuppa di cipolle francese, una zuppa di zucca e pure l'arrosto!!! pensavo che almeno avrei avuto una cena di scorta per la domenica! e invece...con mia immensa gioia hanno spazzolato tutto :))))
Allora zia Vale, prendi nota del pollo Tikka Masala che è piaciuto tanto al tuo quasi marito <3
Servito con pane Naan preso all'esselunga, diventa un ottimo secondo piatto...con il riso basmati si trasforma in piatto unico! purtroppo la foto è andata persa...ma era così buono che lo rifarò a breve!!!

Pollo Tikka Masala
Ingredienti per 4 persone
800 g petto di pollo
500 g yogurt bianco tipo greco
1 limone
aglio in polvere
Miscela Garam Masala
cannella
cumino in polvere
paprika dolce
curcuma
zenzero polvere
coriandolo polvere
sale e pepe
400 g passata rustica di pomodoro
scalogno
olio di sesamo (o oliva...quello che c'è!)

Innanzitutto decidere il giorno prima di cucinare il pollo...più rimane in marinata più è gustoso!
tagliare il pollo a cubetti di un paio di cm. In una ciotola mettere lo yogurt e aromatizzarlo con due cucchiaini di garam masala, 1 di curcuma, 2 paprika, 1/2 zenzero, 1/2 cumino, un pizzico di cannella e 1/2 cucchiaino di aglio in polvere (si distribuisce meglio di quello fresco) e il succo di un limone fresco.
Mescolare bene il tutto, aggiungere il pollo e lasciarlo coperto con una velina tutta la notte in frigorifero.
Tagliare finemente lo scalogno e metterlo a dorare in padella con due cucchiai di olio, aggiungere la passata e aromatizzarla con: 3 cucchiaini di garam masala, 2 paprika, 2 curcuma, 1/2 zenzero e 1 cumino. Lasciar cuocere 15 minuti.
In una bella padella di ghisa calda aggiungere il pollo scolato dalla marinata e lasciarlo cuocere 15-20 minuti, nel mentre aggiungere la marinata alla salsa di pomodoro e scaldare bene il tutto. Una volta cotto il pollo aggiungere il pomodoro e servire ben caldo con pane Naan oppure con riso basmati