4 marzo 2014

Pollo ripieno di mele

Non avevo mai cucinato un pollo intero...mi sembrava ostico, avevo paura che rimanesse troppo asciutto e poco gustoso...o adirittura troppo "polloso" (come dice Parpapapà!).
Mi sono decisa di provare con la mia ghisetta un pollo piccolo (in modo da non rovinare troppa carne!) e...voilà, un ottimo risultato! Ho preso ispirazione da una ricetta di "Sale & Pepe" di qualche anno fa, ma non avevo tutti gli ingredienti in casa...così ho modificato con quello che c'era...e il risultato eccolo qui:

Pollo alle mele
Ingredienti per 4 persone
1 pollo intero da 1 kg circa
2 mele golden
8 bacche di ginepro
8 scalogni
timo essiccato
sale
pepe
olio EVO
1 bottiglia di birra chiara da 33 cl

Pelare e tagliare le mele a cubotti di circa 2,5 cm di lato, pelare gli scalogni e tritarne finemente uno.
Salare e pepare l'interno del pollo, riempirlo con le mele, 4 bacche di ginepro pestate, il timo.
Chiuderlo bene con lo spago da cucina, legando anche le zampe (in modo da farlo cuocere uniformemente). Salarlo, peparlo e rosolarlo da entrabe i lati con 4 cucchiai di olio EV.
Una volta rosolato, aggiungere timo, gli scalogni, 4 bacche di ginepro, metà delle mele avanzate e 3/4 della bottiglietta di birra.
Mettere in forno a 180°C per 1 ora.
Servire con delle mele scaldate con 2 cucchiai di olio e la birra rimasta.

3 marzo 2014

Tajine di pollo e verdure

Scusa ghisa...scusa ma quel mostro di Parpapapà non mi ha ancora comprato la tajine con il fondo di ghisa...
Già questa ricetta è fantastica così...immaginate se avessi usato la tajine di ghisa :)
La carne rimande mobida e saporita, le verdure cotte alla perfezione e gli aromi si fondono perfettamente...da provare! Naturalmente accompagnata da un bel cous cous, diventa un piatto unico eccezionale! A me piace profumatissimo e colmo di verdure...e la prossima volta metterò albicocche secche e prugne come insegna Rachida a Masterchef!



Tajine di pollo e verdure
Ingredienti per 4 persone
8 fusi di pollo
1 cipolla dorata
2 zucchine
2 carote
2 spicchi di aglio
1 peperone rosso
1 scatola di filetti di pomodoro ( a stagione 2 pomodori ramati freschi)
15 olive nere denocciolate
miele d'acacia
1 limone
1/2 cucchiaino di coriandolo essiccato
1/2 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di curcuma
olio EV
sale
pepe

Tagliare finemente la cipolla e pelare gli spicchi d'aglio; lasciarli dorare nella tajine con 4 cucchiai di olio. Aggiungere il pomodoro e due cucchiai di miele d'acacia
Nel mentre togliere la pelle dai fusi, e massaggiarli con un po' di limone, quindi porli nella pentola, lasciarli cuocere 4 minuti da ambo i lati, irrorare il tutto con il succo di un limone, aggiungere le verdure, precedentemente lavate e tagliate a cubetti di circa 1 cm di lato, le olive nere e le spezie.
Coprire con l'apposito coperchio e far cuocere a fuoco dolcissimo per 1 ora circa, girando di tanto in tanto la carne.
Attenzione, evitate di aprire troppo spesso la tajine per non interrompere il corretto flusso degli aromi.
Servite con cous cous ben sgranato.
FAvoloso!!!!