3 dicembre 2013

Zuppa di totani

Per fortuna c'è la mamma che mi coccola durante l'assenza di Parpapapà...ormai è diventata la ghost writer del nostro blog, se non ci fosse mamma <3
L'altra sera ha sentito in qualche trasmissione televisiva questa ricetta...se non sbaglio le repliche di Benedetta Parodi (amatissima e adoratissima!) che però sbagliava alla grande su una cosa...nella ghisa le zuppe vengono molto meglio! Il calore è uniforme e i sapori più omogenei...
Era veramente ottima!


Zuppa di totani
Dosi per 4 persone (abbondanti come sempre!)
1 kg di totani
1 fesa d'aglio
1 peperoncino
4 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
1 bicchiere di vino rosso corposo + un bicchiere per il nonno :)
1/2 kg di spinaci lavati
1 kg di polpa di pomodoro
pane casereccio a fette
sale qb.

Lavare accuratamente i totani asciugarli e tagliarli ad anelli, infarinarli leggermente. Nella vostra ghisa fai rosolare l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i totani e farli dorare.
Bagnare con il vino e farlo evaporare, aggiungere gli spinaci e quando sono appassiti mettere la polpa di pomodoro e, se necessario un mestolo di acqua calda, coprire la pentola con il coperchio e far cuocere a fuoco moderato per c.a. 45 minuti.
Nel frattempo far dorare il pane a fette in forno, guarnire i piatti fondi adagiando sul fondo il pane croccante (magari con un pochino di aglio spalmato) e versare la zuppa non appena pronta.

Super buona!

Pasta e fagioli piccante

Sono la regina dell'invito...riesco a far venire gente a casa e farmi pure portare da mangiare!!!
Sempre la parpanonna P. in questo caso...per fortuna c'è lei!
Sabato ha anche comprato il cavolo nero, per cui se mi va bene in settimana mangerò anche una ribollita in ghisa...evviva!




Pasta e fagioli piccante

Ingredienti per 6 persone

1 fesa d'aglio
1 peperoncino
2,5 l di brodo
200 g di pancetta tesa dolce a dadini
250 g di polpa di pomodoro
2 patate di media grandezza
1 kg di fagioli borlotti (ammolanti e cotti a parte )
350 g pasta fesca tagliata a quadrotti
parmigiano grattuggiato
pepe
olio EV

Nella vostra ghisotta rosolare l'aglio nell'olio e peperoncino e aggiungere la polpa di pomodoro.
Quando ha preso bollore aggiungere 2,5 l di brodo.
Nel frattempo sbucciare le patate e tagliarle a quadratini piccoli, quando riprende il bollore aggiungere metà fagioli passati al passa verdure mentre l'altra metà vanno aggiunti interi.
Far cuocere c.a. 30 minuti quindi aggiungere la pasta e portarla a cottura.
Togliere dal  fuoco e far riposare la minestra per c.a. 20  minuti, servire con in filo d'olio crudo, pepe e parmigiano grattuggiato.